Connessione di nuovi impianti

L’attività di accesso alle infrastrutture di rete è regolamentata dall’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas (AEEG). La descrizione delle soluzioni tipiche di connessione è parte fondamentale del Codice di Rete. Terna può tuttavia esaminare soluzioni alternative, che devono essere approvate dall’AEEG per ridurre al minimo la possibilità di atteggiamenti che potrebbero apparire discriminatori nei confronti dei richiedenti.

Nel corso del 2009 sono stati conclusi i lavori di realizzazione degli impianti di rete per la connessione di:

  • 12 cabine primarie di distribuzione;
  • 9 impianti di produzione da fonti convenzionali;
  • 35 impianti di produzione da fonti rinnovabili (di cui 30 da fonte eolica).