Ricerca e selezione

L’inserimento di nuovo personale dall’esterno rappresenta, insieme alla formazione dei dipendenti, lo strumento principale per garantire il rinnovo e l’aggiornamento delle competenze necessarie a realizzare la mission aziendale. Il processo di ricerca e selezione del personale, gestito dalla Direzione Risorse Umane e Organizzazione, include anche il presidio dei rapporti con scuole, università, business school e centri per l’impiego. Per facilitare il reperimento delle professionalità necessarie, Terna ha stipulato convenzioni con oltre venti tra le maggiori Università italiane, in modo da entrare in contatto con un ampio bacino di offerta, utile anche per le esigenze delle sue sedi territoriali. Le convenzioni forniscono il quadro per attivare stage post laurea, o per altre attività come la redazione di tesi di laurea su Terna o argomenti collegati. In questo modo Terna attiva una relazione con risorse potenzialmente interessanti per un successivo inserimento. Gli stage attivati nel 2009 sono stati 12 (37 nel biennio precedente).

COMPOSIZIONE DEL PERSONALE PER TITOLO DI STUDIO

Valori in percentuale200920082007
Laurea18,017,015,8
Diploma45,645,044,0
Qualifica Professionale17,017,017,2
Scuola Elementare/Media19,421,023,0

Il canale principale attraverso il quale vengono reperite le candidature è l’apposita sezione del sito internet di Terna “Lavora con Noi”, dove chiunque sia interessato può inserire il proprio CV e ricevere una risposta automatica sulla corretta attivazione della candidatura. Oltre alle candidature on-line vengono esaminati anche gli elenchi forniti da scuole ed università e le candidature raccolte in occasione di job meeting e career day. Se necessario, vengono contattati i centri per l’impiego e vengono inseriti annunci su riviste specializzate e siti web.

Il contatto diretto con gli studenti può fornire un importante contributo al recruiting.

Le metodologie e gli strumenti di selezione sono diversificati in relazione al tipo di profilo (neo, junior, middle, senior) e al numero di risorse ricercate. Per la selezione di neo-laureati e diplomati, in linea generale, si utilizzano l’assessment center, un insieme di prove che mirano ad accertare il possesso dei requisiti motivazionali e comportamentali, e colloqui per accertare le conoscenze e le competenze tecnico-professionali. Questi colloqui coinvolgono anche i responsabili delle funzioni di destinazione dei neo assunti.

In linea con la politica aziendale di trasparenza e correttezza nel rapporto con gli stakeholder, il processo di selezione si conclude sempre con la comunicazione, da parte di Terna, degli esiti - positivi e negativi - a tutti i candidati che hanno partecipato alla selezione.