Il Rapporto 2009

Il Rapporto di sostenibilità 2009 è stato redatto in base alle linee-guida del  GRI – Global Reporting Initiative e sulla base degli obiettivi di Terna in relazione alla performance di sostenibilità e alla rendicontazione dei risultati conseguiti.

Come negli scorsi anni, il Rapporto è stato sottoposto a specifiche procedure di revisione da parte di KPMG e approvato dal Consiglio di Amministrazione di Terna. 

Il periodo di osservazione è l’anno 2009: tutti i dati si riferiscono all’esercizio chiuso al 31 dicembre 2009; sono stati inoltre incluse le novità di rilievo intervenute fino al 31 marzo 2010.

Le principali novità del Rapporto 2009 sono

  • l’incremento del numero degli indicatori, con il passaggio dal livello di applicazione B+ al massimo livello A+ previsto dal GRI;
  • il diverso perimetro assunto dal Gruppo a seguito della cessione, a novembre 2009, della controllata brasiliana Terna Participações;
  • l’inserimento di riferimenti e  raccordi con i dieci principi del Global Compact, affinché il Rapporto possa costituire anche la fonte informativa di riferimento per la compilazione della Communication on progress annuale.

Il Rapporto si rivolge idealmente a tutti gli stakeholderindividuati nel Codice Eticoi della Società.