Risultati e obiettivi di sostenibilità

I risultati del 2009

SOC2

  • La rilevanza di un approccio responsabile verso gli stakeholder è stata sottolineata in occasione della diffusione del Codice etico a tutti i dipendenti. La diffusione, accompagnata da presentazioni a cascata, ha consentito di illustrare anche i canali interni disponibili per la richiesta di chiarimenti in campo etico e per la segnalazione di violazioni, ed è stata rafforzata da un’iniziativa di partecipazione sul tema dei valori che proseguirà nel corso del 2010.
  • La comunicazione esterna dei temi di sostenibilità di Terna si è giovata della riduzione dei tempi di produzione del Rapporto di sostenibilità 2008. Ne è conseguita, oltre a una informazione più tempestiva, anche la possibilità di una diffusione del Rapporto a varie categorie di stakeholder.
  • E’ stata aggiornata la sezione di sostenibilità del sito aziendale. Nel 2009 la società specializzata Lundquist, che analizza le sezioni di sostenibilità dei siti delle società appartenenti all’S&P MIB, ha collocato Terna al 4° posto in classifica (13° nel 2008).
  • La centralità della responsabilità per il servizio elettrico è stata confermata dal buon risultato ottenuto rispetto ai target posti dall’AEEG per il 2009; ne sono conseguiti anche maggiori ricavi per 45 milioni di euro in base ai vigenti schemi di incentivazione. Di particolare rilievo il risultato di riduzione dei volumi di risorse per il dispacciamento approvvigionate nella borsa elettrica, con positive ricadute sui costi di sistema e sulla bolletta degli utenti finali
  • In campo ambientale, è proseguito l’avanzamento dei progetti di collaborazione conLIPU e WWF, che produrranno i principali risultati attesi nel 2010. Il rinnovo del parco auto aziendale ha consentito una riduzione dell’11% delle emissioni di CO2 per chilometro. E’ stato completato un progetto relativo alla contabilità ambientale.
  • L’impegno per la sicurezza sul lavoro si è concretizzato in un numerose iniziative. Si segnalano in particolare l’istituzione della Giornata della sicurezza e l’avvio di modifiche organizzative volte a rafforzare il controllo sui cantieri e la prevenzione dei rischi.
  • Sul fronte delle risorse umane, il 2009 ha visto la partenza del Global Performance System, uno strumento di valutazione delle performance e di individuazione di percorsi di crescita delle competenze. La formazione ha interessato oltre il 90 % dei dipendenti, con un’accentuazione della trasmissione delle conoscenze ad opera della faculty interna Campus.
  • E’ proseguito il sostegno, attraverso liberalità e sponsorizzazioni, alle iniziative nella comunità, secondo gli indirizzi della Politica di corporate giving adottata nel 2009.

L’approccio e la performance di sostenibilità di Terna hanno ottenuto nel 2009 e nei primi mesi del 2010 anche numerosi riconoscimenti, tra i quali spicca l’ingresso in diversi indici di sostenibilità

Gli obiettivi per il 2010 costituiscono ulteriori passi sui percorsi già intrapresi. Tra gli obiettivi si ricordano in particolare:

  • la presentazione del Rapporto di sostenibilità 2009 all’interno della Società con incontri dedicati, e l’intensificazione delle presentazioni a stakehodler esterni;
  • l’arricchimento della sezione sostenibilità del sito web aziendale;
  • la conclusione delle iniziative con LIPU e WWF;
  • l’accelerazione del programma di riduzione degli oli con PCB;
  • il miglioramento della rilevazione degli infortuni delle ditte appaltatrici.

La sostenibilità di Terna: obiettivi e risultati

Area di responsabilità Obiettivi 2009 Risultati 2009
Obiettivi 2010
Governance e aspetti generaliCampagna di diffusione
del Codice Etiico

Effettuate presentazioni a cascata a tutti i dipendenti

○○○

Presentazione del Rapporto di sostenibilità a tutte le Direzioni

Incontri sul RdS08 con ulteriori categorie di stakeholder (rispetto al 2008).2 incontri sul RdS 08 con stakeholder media e 1 con stakeholder università

○○

Incremento incontri di presentazione e discussione con stakeholder
Miglioramento sezione Sostenibilità del sito TernaAmpliata la sezione Sostenibilità con nuovi contenuti

○○○

Incremento contenuti della sezione Sostenibilità del sito web (in particolare su campi elettromagnetici)
Anticipo tempi di uscita del Rapporto di sostenibilità.Anticipata di 3 mesi l’uscita del RdS

○○○

RdS 09 disponibile sul sito entro metà giugno
Responsabilità del servizio elettrico

Rispetto dei target indicatori di continuità

Rispetto dei target

○○○

Rispetto dei target indicatori di continuità

Avanzamento Piano di sicurezza secondo programma

Avanzamento Piano di sicurezza

○○○

Avanzamento Piano di sicurezza secondo programma

Risultato positivo incentivazioni AEEG

Risultato positivo incentivazioni AEEG

 

○○○

Risultato positivo incentivazioni AEEG

Responsabilità economica

Redditività aziendale

Redditività aziendale (1)

○○○

Redditività aziendale

Realizzazione investimenti sviluppo rete

Realizzazione investimenti sviluppo rete (1)

○○○

Realizzazione investimenti sviluppo rete

Contenimento costi di trasmissione

Contenimento costi di trasmissione (1)

○○○

Contenimento costi di trasmissione

Responsabilità ambientale

Avanzamento progetto contenimento emissioni CO2 (SF& e parco auto)

Emissioni di CO2 per km della flotta di vetture aziendali diminuite dell’11,1%

○○○

Avanzamento progetto contenimento incidenza emissioni di SF6.

Nuova contabilizzazione spese ambientali

Spese ambientali pubblicate per la prima volta in questo Rapporto

○○○

Nuovo censimento su presenza linee in aree protette (incluse linee Telat). Accelerazione del programma di riduzione degli oli con PCB tra 50 e 500 ppm

Avanzamento Piani di azione degli accordi con Lipu e WWF

Avanzamento Piani di azione secondo programma

○○○

Conclusione iniziative nelle Oasi previste dal progetto con WWF

Responsabilità sociale

Realizzazione iniziative di sensibilizzazione su safety

Realizzata la prima Giornata della Sicurezza

○○○

Miglioramento rilevazione infortuni dipendenti ditte appaltatrici e subappaltatrici

Avvio operativo della valutazioni della performance con Global Performance System

Sistema GPS avviato nel 2009

○○○

Definizione di indirizzi e regole per volontariato dei dipendenti

Adozione policy e procedure dicorporate giving

Politica di corporate giving approvata e implementata nel sistema di procedure interne

○○○

Iniziative di solidarietà/liberalità in accordo con preferenze dei dipendenti (progetto Vota il tuo valore)

(Legenda: ○○○ obiettivo raggiunto; ○○ in parte raggiunto; rimandato o sospeso).

(1) Il risultato raggiunto corrisponde a una performance in linea con gli obiettivi approvati dal CdA per il Piano Strategico presentato annualmente agli analisti finanziari